GLI EQUIVOCI DELLA SICUREZZA: COME USCIRE DAL DEDALO DELLA BUROCRAZIA PER LAVORARE (E VIVERE) MEGLIO

  16 FEBBRAIO ore 8:55-13:00

quota di iscrizione: € 50,00

Agli architetti, geometri e ingegneri partecipanti verranno riconosciuti N. 4 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (CFP)

OBIETTIVI FORMATIVI

“Una decisione propriamente detta avviene sempre in condizioni di rischio” – Francesco Turco

La sicurezza sul lavoro è una disciplina che coinvolge ambiti molto diversi tra di loro, combinando “linguaggi” distinti (giuridico, tecnico, medico, per citarne solo alcuni): non meraviglia, quindi, che nel tempo sia diventata oggetto di tanti equivoci, veri e propri “falsi miti” che rendono difficile la vita a professionisti e aziende.

La recente emergenza sanitaria non ha facilitato le cose, e una delle convinzioni più radicate, ormai è quella che occuparsi di sicurezza equivalga a spendere molte risorse (tempo e soldi) soltanto per inseguire dettami burocratici sempre più complessi e remoti.

In quest’ottica, è facile perdere la motivazione e lasciarsi sfuggire l’opportunità di tramutare la gestione dei rischi in una leva per migliorare il modo in cui si lavora (e si vive) quotidianamente.

Nell’arco di questo webinar parleremo assieme delle criticità reali che sono legate alla sicurezza sul lavoro, sfatando tante convinzioni errate: affronteremo l’argomento da più punti di vista (in termini di costi e vantaggi, ma anche di qualità della vita) per fornire una gamma di spunti che permettano di affrontare in modo più efficace gli ostacoli che ci impediscono di aggiungere valore alle nostre attività, anche grazie alla spinta prodotta da interventi di prevenzione e protezioni che vadano a realizzare (o consolidare) il nostro welfare aziendale.

STRUTTURA DEL WEBINAR
Il presente corso è rivolto ad architetti, ingegneri, geometri, altri professionisti e imprenditori che desiderino approfondire le tematiche della sicurezza sul lavoro da un punto di vista meno tradizionale e più agile.

Il webinar verrà così suddiviso:

I° PARTE

  • La sicurezza è davvero tutta “estintori e caschetti gialli”?
  • È solo un gioco di specchi!
  • Basta il buonsenso? Normativa e (cattive) abitudini a confronto;
  • Il peso della burocrazia sulle nostre spalle;
  • Solo diritti, solo doveri? Pillole giuridiche e pratiche;
  • La sicurezza è una questione per teneri di cuore?
  • Ci vorrebbe una Legge! Ci vorrebbe la gogna!
  • La sicurezza ha un costo (ma non è quello che pensate);
  • Anche oggi, ci pensiamo domani;
  • Abbiamo sempre fatto così!
  • Il mito del rischio calcolato (e quello del “rischio zero”)

II PARTE 

  • Esempi, domande e spunti di riflessione;

III PARTE 

  • Se torturati abbastanza a lungo, i dati confesseranno quel che volete…
  • Qualità e sicurezza: due facce della stessa medaglia;
  • Anche la sicurezza sul lavoro ha la sua Cenerentola!
  • Se l’impresa diventa “liquida”, la sicurezza va a fondo?
  • Paternalismo libertario o gioco di squadra?
  • A che gioco giochiamo?
  • Comunicare la sicurezza: informazione, formazione e…marketing;
  • La resilienza, un passo alla volta;
  • Sicurezza e welfare sociale: perché l’azienda non è una bolla chiusa

IV PARTE 

  • Domande e considerazioni finali

PERCHE’ ISCRIVERSI
Durante il corso verranno illustrati gli equivoci legati alla comune concezione della sicurezza sul lavoro.

  1. Riappropriarsi dell’opportunità di tramutare in un’occasione per generare valore quello che, usualmente, viene reputato solo come un costo;
  2. Semplificare l’approccio alla sicurezza sul lavoro focalizzandosi sui principi fondamentali di salute e benessere per creare (o ri-creare) un sistema di welfare d’impresa;
  3. Imparare a riconoscere i campanelli d’allarme e le “trappole mentali” che ci sviano lungo il percorso pensato per “arrischiarsi” a lavorare (e vivere) meglio nell’ambito d’impresa

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO: FACILE CON UN CLICK 
Il webinar si svolgerà in modalità fad sincrona (in diretta) sulla piattaforma Livestorm. 
Pochi giorni prima del webinar riceverà sulla mail con cui si è iscritto il link per partecipare all’evento. Basterà compilare il form sul link ricevuto per accedere poi al webinar.
Il link è personale e non cedibile a terzi.
Al termine del webinar verranno inviati ai partecipanti le slide con il contenuto del corso e la registrazione integrale.

RELATORE DEL WEBINAR

Dott. Alessandro Negrini

Membro della Sottocommissione Sicurezza Igiene del Lavoro e Sicurezza Cantieri presso l'Ordine degli Ingegneri di Milano rivestendo il ruolo di Coordinatore del Gruppo di Lavoro focalizzato sull'attuale emergenza sanitaria. Libero professionista attivo nel settore delle consulenze tecniche specialistiche e della progettazione industriale integrata, offrendo supporto qualificato ad aziende in campo meccanico-impiantistico con particolare riguardo al settore petrolchimico ("oil & gas") e a quello di processo. Fornisce assistenza tecnico-giuridica come CTP per quanto concerne contenziosi in materia di sicurezza e conformità del macchinario, analisi post-incidentale e perizie in ambito IIoT 4.0; svolge con regolarità attività didattica presso il Politecnico di Milano su tematiche di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, oltre ad occuparsi di divulgazione tecnico-scientifica.