IL PROGETTO DELLE PAVIMENTAZIONI ESTERNE:
CRITERI AMBIENTALI MINIMI E INVARIANZA IDRAULICA DEI SUOLI

  22 aprile ore 15:55-18:00


Il webinar è accreditato per n. 2 Crediti Formativi Professionali (CFP) per architetti, geometri, ingegneri e periti

Ricordiamo che se desidera ricevere le slide del webinar e comunicazioni anche sui prossimi eventi o con finalità di marketing deve acconsentire al trattamento dei suoi dati

OBIETTIVI FORMATIVI

Con il DM 11/01/2017 sono stati definiti Criteri Ambientali Minimi (CAM) per tutti i prodotti e/o servizi destinati alle costruzioni, come previsto dal Codice degli Appalti DLgs 50/2016. L’applicazione di tali criteri sta orientando il mercato delle costruzioni verso la ricerca di soluzioni più sostenibili, sia nel pubblico sia nel privato, per rispondere alle sempre maggiori richieste di conformità a protocolli di sostenibilità volontari a punteggi (LEED, BREEAM, ITACA).

Il webinar si focalizzerà sul progetto delle pavimentazioni per esterni che risultino conformi ai requisiti ambientali minimi, con un ulteriore approfondimento nella scelta progettuale del tema della invarianza idraulica dei suoli per prevenire fenomeni di sovraccarico delle reti idriche artificiali e/o naturali.

Webinar in collaborazione con SIPREM

RELATORI DEL WEBINAR

ING. MASSIMO COLOMBO

ING. MASSIMO COLOMBO

Libero professionista, consulente Siprem

arch. paolo panetto

arch. paolo panetto

EXiT architetti associati

CON LA COLLABORAZIONE DI