Seleziona una pagina

LA GESTIONE DEL RECUPERO CREDITI NEGLI STUDI PROFESSIONALI

  15 NOVEMBRE ore 14:25-17:30

quota di iscrizione: € 50,00

Agli architetti, geometri e ingegneri partecipanti verranno riconosciuti N. 3 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (CFP)

OBIETTIVI FORMATIVI

“Il ciclo attivo riguarda la trasformazione in moneta di ciò che l’impresa, o il professionista, progetta, realizza, vende…e (si spera) incassa”

Dopo un anno e mezzo in cui abbiamo visto l’Italia fermarsi per la pandemia, i venti di ripresa delle attività coinvolgono molti settori merceologici anche grazie alle misure di sostegno emanate dal Governo. Tuttavia, non basta riprendere a lavorare, bisogna farlo con prudenza e oculatezza, scegliendo attentamente chi fornire e come gestire al meglio i crediti derivanti dalle transazioni commerciali laddove il pagamento non è contestuale alla prestazione.

Allo stesso modo, il tempo è la principale chiave di successo per il recupero dei crediti scoperti e infatti essere organizzati per una tempestiva azione sugli insoluti riduce sensibilmente il rapido deteriorarsi della capacità/volontà di rimborso del debitore.

Voler attendere per non meglio precisate motivazioni commerciali può essere estremamente dannoso; inoltre, per assorbire l’impatto economico di un credito irrimediabilmente incagliato, il creditore danneggiato è sicuramente costretto a stipulare molti altri contratti nella sottesa speranza che almeno i nuovi clienti siano seri e puntuali.

Il corso si pone come obiettivo di fornire il quadro normativo di riferimento e le indicazioni più efficaci per recuperare direttamente i propri crediti o, in alternativa, quando e come affidare il recupero ad una società specializzata o ad un legale, al fine di ottenere il miglior risultato.

STRUTTURA DEL WEBINAR
Il presente corso è rivolto ad architetti, ingegneri, geometri, altri professionisti e imprenditori che desiderino approfondire come meglio gestire il recupero crediti stragiudiziale e/o giudiziale verso i propri clienti.

Il webinar verrà così suddiviso:

I° PARTE: Il recupero crediti stragiudiziale

Come prevenire il rischio di insoluti

  • Le diverse tipologie di clienti e il rischio connesso: istruttoria e fido concedibile
  • Controllo del mantenimento dei requisiti di solvibilità, anche in corso di rapporto

Le azioni recuperatorie dirette: la gestione interna del recupero crediti

  • Le migliori strategie di recupero: modalità e tempistica

L’affido in outsourcing dell’attività di recupero

  • Quando e a chi delegare il recupero degli insoluti
  • Il controllo e la cooperazione con il service di recupero
  • I requisiti di legge delle agenzie di recupero crediti

II° PARTE: Il recupero crediti con l’avvocato

  • Le forme di autotutela del professionista
  • Le procedure di recupero
  • La determinazione del compenso e il ruolo dell’Ordine
  • Le informazioni e i documenti necessari
  • Le fasi del recupero giudiziale

PERCHE’ ISCRIVERSI
Durante il corso verranno illustrate le modalità più rapide ed efficaci per la gestione e il recupero dei crediti insoluti verso i clienti dello studio professionale sia nella fase extragiudiziale, che nella fase giudiziale.

  1. conoscere gli aspetti comuni e le peculiarità dei due strumenti (stragiudiziale e giudiziale);
  2. applicare le tecniche più idonee per la gestione del conflitto in modo costruttivo;
  3. creare nuove opportunità volte alla soluzione di controversie e recupero crediti in ambito professionale

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO: FACILE CON UN CLICK 
Il webinar si svolgerà in modalità fad sincrona (in diretta) sulla piattaforma Livestorm. 
Pochi giorni prima del webinar riceverà sulla mail con cui si è iscritto il link per partecipare all’evento. Basterà compilare il form sul link ricevuto per accedere poi al webinar.
Il link è personale e non cedibile a terzi.
Al termine del webinar verranno inviati ai partecipanti le slide con il contenuto del corso e la registrazione integrale.

RELATORI DEL WEBINAR

Dott.ssa Milène Sicca

Past President UNIREC (Unione Nazionale Imprese di Recupero Crediti) Presidente Comitato Studi legislativi Federpol Amministratore GIB Italia Service Srl

Avv.to Luca Negrini

Competente del Comitato scientifico della Rivista CDL di Eutekne Socio dello studio Avvocati NCA