Seleziona una pagina

PUBLIC SPEAKING:
DINAMICHE EMOTIVE E STRATEGIE PER UNO SPEECH EFFICACE

  22 OTTOBRE ore 8:55-13:00

quota di iscrizione: € 79,00 + iva

Agli architetti, geometri e ingegneri partecipanti verranno riconosciuti N. 4 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (CFP)

OBIETTIVI FORMATIVI

“Per compiere grandi passi non dobbiamo solo agire, ma anche sognare, non solo pianificare, ma anche credere” – Anatole France

Ciò che determina e distingue il livello di comunicazione nei confronti di un qualsiasi tipo di pubblico è quella personale capacità di coinvolgimento che sin da subito rende l’interlocutore partecipe e attivo nella dinamica dello scambio di contenuti attraverso la forza del linguaggio. Negli ultimi decenni si assiste a una sorta di ‘passaggio del testimone’ dal protagonismo assoluto dello speaker (si pensi al concetto di ‘mattatore’), ossia si è transitati da una spiccata ‘autoreferenzialità’ al ‘farsi un po’ da parte’, mettendo invece al centro il pubblico e il messaggio stesso.

Un salto di qualità che rende l’arte del public speaking ancor più competitiva e raffinata, se si applica nell’ambito professionale, oltre che a tutte le occasioni che permeano il nostro ‘mondo relazionale’. Ecco che la preparazione con tale nuovo atteggiamento nei confronti del nostro uditorio, variabile e spesso rappresentato da componenti eterogenee, necessita di un livello sempre più consapevole e duttile del proprio ‘farsi capire’.

Prima ancora di utilizzare le tecniche e le strategie del parlare in pubblico in modo efficace, diventa indispensabile entrare in uno stato di coscienza che coinvolga corpo e psiche in modo armonico e focalizzato sul presente, su quell’atto così importante che determina la fiducia in se stessi per trasmettere al meglio il nostro messaggio. Uno scopo che emerge soprattutto per preparare discorsi e interventi (più o meno lunghi, talvolta anche improvvisati) in contesto lavorativo, mettendo in gioco le nostre capacità di comunicatori. Assume quindi un ruolo determinante la gestione il proprio ‘stress da palcoscenico’ nel coordinare al meglio i tre linguaggi espressivi (verbale, paraverbale e non verbale), compresi i supporti multimediali a disposizione (slide, video, sonoro) sapendo scegliere nella personale ‘cassetta degli attrezzi’ come modulare coerentemente ogni componente comunicativa.

È da tali presupposti che questo webinar prende le mosse, per sviluppare in più direzioni l’obiettivo del saper porgere una presentazione (progettuale o di altra natura), a partire dalla spinta motivazionale, e articolarla all’occorrenza. Con esempi video e ‘buone pratiche’ da sperimentare attraverso esercizi e simulazioni mirate, si entrerà nello specifico del public speaking, liberando personali inibizioni per trasmettere in maniera incisiva il nostro core message e far breccia nella mente e nel cuore dei nostri interlocutori.

STRUTTURA DEL WEBINAR
Il presente corso è rivolto ad architetti, geometri e ingegneri di tutta Italia che desiderano focalizzare gli strumenti del public speaking per impostare discorsi e presentazioni professionali con maggior efficacia e consapevolezza.

Il webinar verrà così suddiviso:

I° PARTE

  • le basi del public speaking: i principi dell’eloquenza efficace
  • la comunicazione coerente: dialogo tra i tre linguaggi verbale, paraverbale e non verbale
  • il ruolo dell’interlocutore come viatico relazionale
  • saper gestire il proprio stress comunicativo attraverso lo sblocco psicologico e la mindfulness
  • il ‘panico da palcoscenico’: l’utile dialogo con la paura della relazione
  • prossemica, linguaggio del corpo ed espressività, come giocarli nei diversi contesti
  • strategie per sviluppare strutture narrative: l’utilità dello storytelling, creare immagini con le ‘parole giuste’, uso appropriato di alcuni strumenti di retorica

II° PARTE

  • Esempi, domande e brevi esercitazioni interattive

III° PARTE

  • le strategie della comunicazione nella preparazione di un intervento in pubblico
  • l’importanza del profilo dell’uditorio nella progettazione di un discorso professionale: modalità e suggerimenti rispetto alle diverse casistiche
  • stili di presentazione e sviluppo della propria leadership
  • apertura, corpo e conclusione di un intervento: importanza dello scopo e della call to action
  • tipologie di discorso e loro adattabilità ‘in presenza’ e ‘in live streaming’
  • come utilizzare al meglio supporti visivi e multimediali: dialogo tra i diversi linguaggi comunicativi

IV° PARTE

  • Esempi, domande e brevi esercitazioni interattive

PERCHE’ ISCRIVERSI
L’efficacia comunicativa nella vita di tutti i giorni assume un fattore determinante e valoriale, pertanto il corso punta a rendere maggiormente consapevoli dell’importanza relazionale rispetto a diversi interlocutori e a sviluppare metodi e strategie attinte dall’arte del public speaking, affinando il proprio stile nel costruire in modo coerente diverse tipologie di discorso o presentazione professionale.

  1. acquisire padronanza del ‘sé’ rispetto alle proprie emotività soggettive nella dinamica dell’atto comunicativo pubblico, imparando ad ascoltarsi e a gestire l’ansia prestazionale
  2. distinguere e affinare le proprie motivazioni nel relazionarsi con differenti uditori; individuare stili e strumenti della comunicazione idonei nella costruzione dell’intervento professionale
  3. imparare a trasmettere nuove valenze come leadership facilitando la coesione del team lavorativo grazie allo sviluppo di nuovi strumenti del public speaking per concepire diverse tipologie di presentazioni e di discorsi, redendo più efficace la call to action

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO: FACILE CON UN CLICK 
Il webinar si svolgerà in modalità fad sincrona (in diretta) sulla piattaforma Livestorm. 
Pochi giorni prima del webinar riceverà sulla mail con cui si è iscritto il link per partecipare all’evento. Basterà compilare il form sul link ricevuto per accedere poi al webinar.
Il link è personale e non cedibile a terzi.
Al termine del webinar verranno inviati ai partecipanti le slide con il contenuto del corso e la registrazione integrale.

RELATORI DEL WEBINAR

Dott.ssa Sabina Tutone

Dott.ssa Sabina Tutone

direttore artistico di Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia; docente di Public speaking presso l’Università IUSVE, di Training attoriale, Dizione e fonetica in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari; performer e regista, conduce progetti teatrali e di ricerca in collaborazione con Enti culturali pubblici e privati